FILLERVIT LINE - FILLERVIT C - ITALFARMACIA

Contiene, oltre ai frammenti di Acido Jaluronico, anche la Colina, precursore dell'Acetil-Colina cutanea, per un'azione tonica sulla cute e per un effeto anti-photoaging. • Frammenti di acido jaluronico (20-38 monomeri) capaci di attivare i CD44 del fibroblasto. • Aminoacidi precursori del collagene, dell’elastina e dei glicosaminoglicani. • Sistema tampone a base di fosfati. • Colina quale precursore dell’acetilcolina cutanea.

FILLERVIT LINE - FILLERVIT C - ITALFARMACIA

Contiene, oltre ai frammenti di Acido Jaluronico, anche la Colina, precursore dell'Acetil-Colina cutanea, per un'azione tonica sulla cute e per un effetto anti-photoaging. AZIONE La tecnica, definita Skin Improve, ha lo scopo di ottimizzare la fisiologia della cute mediante un’attivazione fibroblastica per la neoformazione di componenti della matrice e una normalizzazione dello stato colloidale di questa oltre a prevenire il danno da photoaging a livello dell’epidermide. Il Medical Device utilizzato a tale scopo contiene: • Frammenti di acido jaluronico (20-38 monomeri) capaci di attivare i CD44 del fibroblasto. • Aminoacidi precursori del collagene, dell’elastina e dei glicosaminoglicani. • Sistema tampone a base di fosfati. • Colina quale precursore dell’acetilcolina cutanea. L’introduzione del prodotto, per via intradermica, prevede lo schema posologico classico della mesoterapia.
Nome prodotto e descrizione
Prezzo imponibile
Prezzo con IVA
FILLERVIT C

scheda tecnica
Fillervit C Contiene, oltre ai frammenti di Acido Jaluronico, anche la Colina, precursore dell'Acetil-Colina cutanea, per un'azione tonica sulla cute e per un effeto anti-photoaging. AZIONE La tecnica, definita Skin Improve, ha lo scopo di ottimizzare la fisiologia della cute mediante un’attivazione fibroblastica per la neoformazione di componenti della matrice e una normalizzazione dello stato colloidale di questa oltre a prevenire il danno da photoaging a livello dell’epidermide. Il Medical Device utilizzato a tale scopo contiene: • Frammenti di acido jaluronico (20-38 monomeri) capaci di attivare i CD44 del fibroblasto. • Aminoacidi precursori del collagene, dell’elastina e dei glicosaminoglicani. • Sistema tampone a base di fosfati. • Colina quale precursore dell’acetilcolina cutanea.
richiedere€
richiedere€
Quantità:
Execution time: 0.01513