OENANTHE

OENANTHE

Peeling biorivitalizzante

Biorevitalizing Peeling

TRA MITI E LEGGENDE IL TEMPO SI FERMA CON UN SORRISO

Non si trattava di sorriso, in realtà dietro quelle maschere si nascondeva la contrazione

dei muscoli del viso che conferiva al volto dei condannati a morte le sembianze di chi ride.

Un riso beffardo come a voler esorcizzare la morte, la quale veniva accettata non con

il pianto e con il dolore, ma con il sorriso e la gioia per salutare l'inizio di una nuova vita.

 

L'OENANTHE CROCATA L. O FINOCCHIO D'ACQUA O ERBA SARDONIA, E UNA PIANTA ERBACEA PERENNE, APPARTENENTE ALLA FAMIGLIA DELLE APIACEE, CHE CRESCE, IN MANIERA QUASI ESCLUSIVA, NEI LUOGHI INTERNI, UMIDI E PALUDOSI DELLA SARDEGNA.

ALCUNI RICERCATORI RITENGONO PLAUSIBILE CHE QUESTA SPECIE DI PIANTA POSSA CORRISPONDERE A QUELLA IMPIEGATA FIN DALL'ANTICHITÀ IN SARDEGNA NEI MOMENTI PRECEDENTI L’ESECUZIONE SUI CONDANNATI A MORTE.

 

 

Gli studi:

 

PROF.  MAURO  BALLERO ED EQUIPÉ DI BOTANICI

DELL’ UNIVERSITÀ DI CAGLIARI

JOURNAL OF NATURAL PRODUCT (POLYACETYLENES FROM

SARDINIAN OENANTHE FISTULOSA: A MOLECULAR CLUE TO

RISUS SARDONICUS. APPENDINO ET ALL. J. NAT. PROD.

2009, 72, 962-965),

 

Oenanthotossina e Diidrooenanthotossina modulerebbero

contrazíone muscolare, provocando il blocco dei recettorì

GABA implicati nella regolazione della contrazione riflessa e

dei Motoneuroni e a livello cutaneo determinerebbero il

cosiddetto "EFFETTO TENSORE"

 

 

 

Il Brevetto del peeling OENANTHE è stato depositato sin dal 2013.

 

Peeling OENANTHE: composizione:

 

TINTURA MADRE DI OENANTHE:

EFFETTO TENSORE, RIDUZIONE PTOSI CUTANEA,

MIGLIORAMENTO DELLE RUGHE

 

OLIO  OLIVA OZONIZZATO:

PROPRIETÀ  ANTIMICROBICHE

OSSIGENZAZIONE DEL TESSUTO

AZIONE LENITIVA

 

 

ACIDO PIRUVICO:

ASSOTTIGLIAMENTO STRATO CORNEO

STIMOLAZIONE DEI FIBROBLASTI DEPRESSI

 

ACIDO AZELAICO:

ANTIOSSIDANTE

ANTINFIAMMATORIO

ANTIBATTERICO

 

 

ACIDO MANDELICO :

PROGRESSIVA CAPACITÀ  DI PENETRAZIONE

ANTIBATTERICO

ILLUMINANTE

 

 

OENANTHE:

modo d’uso e protocollo

Fase 1) Effettuare la detersione con:

latte detergente:

Fase 2) Uniformare il PH cutaneo con:

Prepeeling

Lasciare in posa per 3 minuti poi risciacquare tamponando con acqua utilizzando un panno

monouso in tnt.

Fase 3 ) Proteggere le zone più sensibili  con:

Burro dl Karitè - contorno labbra, contorno occhi, alette del

Naso.

Fase 4 ) Applicare OENANTHE:

si consiglia l'utiIizzo di guanti in nitrile per massaggiare il prodotto

Prelevare con una siringa sterile circa 2 ml di prodotto

da applicare su viso collo e décolleté

Distribuire 2 o 3 gocce sulla zona da trattare e massaggiare

istantaneamente in modo energico sino a completo assorbimento

Lavorare una zona per volta

(fronte, zigomi, mento. collo, décolleté)

Fase 5) (fase opzionale) Rimuovere ll peeling

Se necessario in caso di bruciori intensi o iperemie

evidenti, utilizzare Neutralize-gel (neutralizzante), applicandolo

in modo abbondante sulla zona trattata e massaggiandolo sino

ad attenuare i sintomi. Rimuovere tamponando con acqua, utilizzando un

panno monouso in tnt.

Fase 6 ) Applicare la maschera:

Zinkomask Maschera lenitiva allo zinco (posa 15 minuti).

Risciacquare tamponando con acqua, utilizzando un panno monouso in tnt.

Fase 7 ) Massaggiare sino a completo assorbimento:

Lenlprotex crema lenitiva e protezione solare

oppure

Oxirel Vita Jal crema restituiva, lenitiva, idratante e protezione solare

Oppure

Soothlng Cream crema lenitiva post-peeling

e successivamente

Alfa-Protex crema alta protezione

Oppure

Post scrub Vita Jal alta protezione 50+

 

Si prevede un ciclo di 4 -6 sedute (cadenza di 7/10gg) ed

eventualmente è consigliabile una seduta mensile di mantenimento.

 

Il Peeling OENANTHE oltre che sul viso, collo, décolleté si applica con ottimi risultati su mani, interno braccia e interno cosce.

 

Execution time: 0.01375